Passerina del Frusinate IGT,  Mario Macciocca, vino naturale, Ostia, Ecoposteria

Passerina del Frusinate IGT Monocromo bianco, Mario Macciocca

11,39 €
Tasse incluse

Produttore: Mario Macciocca

Regione: Lazio

Uvaggio: Passerina

Gradazione: 11.5% vol

Vinificazione: fermentazione spontaenea con lieviti indigeni.

Affinamento: in acciaio senza solfiti aggiunti

Temperatura di servizio: 10-12° C

"Fatto con la volontà di minimizzare l’intervento dell’uomo, spesso fallace o condizionato, fino all’essenziale. Grado zero, ove si combatte e si risolve il conflitto tra umano e naturale, tra contingente ed assoluto e il vino non fattualizza più soltanto tracce o connotazioni del gesto umano, ma impronta del sintagma-territorio."

 

Mario Macciocca: Giovane vignaiolo laziale che sta iniziando giustamente a raccogliere grandi consensi non solo nel mondo dei vini naturali, Mario Macciocca lavora in regime assolutamente naturale 4 ettari nella zona del Cesanese sulle pendici dei monti Scalambra, Pila Rocca e Carmine, lungo la catena dei Simbruini. Zona questa che, protetta dai venti più freddi e dotata di terreni particolarmente ricchi, dona grande carattere ai vitigni coltivati, alcuni risalenti anche agli anni 40, ovvero Cesanese per i rossi e Passerina e Malvasia Puntinata per i bianchi. Bianchi dove frutto, erbe aromatiche e profonda mineralità salmastra si fondono in un unicum inimitabile.

3 Articoli
La cifra di questo vino è una perfetta e vibrante armonia tra frutto, rocciosa mineralità e una stuzzicante vena salmastra. Naso marino di brezze salmastre, macchia mediterranea e nespole con aghi di pino. Sorso rinfrescante e stratificato: torna la nespola ma in composta, assieme a salvia fritta, nocciole e pesca bianca. Finale interminabile e balsamico.
 
Eccellente con piatti della tradizione come fiori di zucca fritti, cacio e epepe o tonnarelli all'amatriciana.
Non ci sono recensioni
Product added to wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

 Cookie & privacy policy link