Diritto di recesso

In base a quanto disposto negli articoli 52-58 del Codice del Consumo, il Cliente può esercitare il diritto di recesso entro 14 gg lavorativi dalla data di ricevimento della merce.

La decisione di recedere può essere comunicata per mezzo dell'allegato modulo ovvero con una qualsiasi dichiarazione esplicita, da comunicarsi a mezzo lettera raccomandata A/R alla sede legale dell'impresa ovvero a mezzo e-mail all'indirizzo di posta elettronica info@ecoposteria.it specificando numero e data della fattura, descrizione e quantità dei beni.

Entro 14 giorni dall'invio della predetta comunicazione, il cliente deve restituire la merce a mezzo di spedizione tracciabile (raccomandata o corriere espresso), con spese a proprio carico. Si precisa che le spedizioni in contrassegno saranno rifiutate e che i beni viaggiano a rischio e pericolo del cliente.

La merce deve essere restituita integra, nella confezione originale, non usata, non lavata, non danneggiata: il cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

Ecoposteria si impegna a rimborsare tutti i pagamenti eseguiti dal cliente, salvo le spese sostenute per la restituzione dei beni. I nostri obblighi per il rimborso devono essere soddisfatti entro 14 giorni. Il periodo viene calcolato dal giorno di arrivo della merce nei nostri magazzini. Rimborseremo della spesa utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato nella transazione originale di acquisto, a meno che non espressamente concordato. Il rimborso potrà avvenire anche tramite buono acquisto, se concordato con il cliente. Non verranno applicati al cliente costi aggiuntivi. Ecoposteria ha il diritto di rifiutare il rimborso finché non avrà ricevuto la merce.

In ogni caso, Ecoposteria non consente il cambio del prodotto con altro e diverso prodotto: in caso di esercizio del diritto di recesso, al cliente spetta unicamente il rimborso dei pagamenti eseguiti.

Ai sensi dell'art. 59 lett. d) ed e) del Codice del Consumo, il diritto di recesso è ESCLUSO per:

  • Contratti per la fornitura di beni che si possono rovinare rapidamente e la cui restituzione è stata effettuata dopo la data massima di reso

  • Merce resa dopo il periodo massimo di restituzione

  • Beni sigillati che vengono restituiti senza sigillo

  • Beni commestibili o per l'igiene personale aperti, utilizzati o provati

  • Beni restituiti evidentemente aperti, utilizzati, manomessi, danneggiati

  • Beni acquistati in confezione multipla e restituiti solo in parte

Reclami

I reclami relativi a prodotti rotti nei pacchi e a prodotti difettosi DEVONO essere corredati di fotografie in modo da potere reclamare a nostra volta presso il Corriere o il fornitore.

Product added to wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

 Cookie & privacy policy link