Elenco dei prodotti per produttore Tea Natura

cosmesi naturale, incensi, detergenza persona

Nella scelta delle materie prime, viene promosso l'uso di quelle che provengono da:
  • agricoltura biologica
    (in accordo con il reg. CEE n° 2092/91, JAS,NOP, ecc.)

  • Commercio Equo e Solidale

  • produzioni locali o nazionali (rispetto a quelle estere)

  • progetti particolari ( es.: cooperative sociali)


In generale sono comunque sempre utilizzate materie prime: di derivazione vegetale, di origine minerale e di origine animale (solo se accertato che il loro ottenimento non abbia causato sofferenza o soppressione).

Nelle formulazioni cosmetiche e di detergenza evitiamo l'uso di tutte quelle materie prime:
  • che sono difficilmente biodegradabili e/o discutibili a livello ecologico

  • di limitata tolleranza cutanea

  • riconosciute come irritanti

  • contenenti materiali pesanti

  • ogm

  • derivanti da specie vegetali protette o a rischio di estinzione

  • ottenute mediante lo sfruttamento minorile o commerci che danneggiano la popolazione locali

  • di derivazione petrolchimica o di esclusiva derivazione sintetica


Ogni prodotto cosmetico e di detergenza Tea è accompagnato dell'elenco, classificato secondo la terminologia INCI - International Nomenclature of Cosmetic Ingredients , delle materie prime utilizzate nella fabbricazione.


Tea aprovvede alla pulizia giornaliera dei macchinari e degli ambienti di produzione e di confezionamento. Essa è praticata con detergenti ecologici di nostra produzione o, ove si renda necessario per la buona conservazione dei prodotti, con disinfettanti innocui, facilmente biodegradabili e non nocivi per la salute del personale interno e del consumatore finale (alcool, terpene da scorza di agrumi, aceto, acido citrico o lattico).


In merito alle diverse fasi del lavoro sono state fatte le seguenti scelte: adottare il gestore elettrico Green Energy che acquista e vende solo energia elettrica verde, proveniente da impianti fotovoltaici, eolici e a biomassa; evitare gli sprechi d'acqua; adottare una politica di raccolta differenziata dei rifiuti interni e, nel caso di prodotti ri-utilizzabili, essi vengono riciclati come materiali di riempimento negli imballaggi; utilizzo di carta riciclata ottenuta senza uso di sbiancanti o CFC (es.: Ecogreen).

Altro
per pagina
Mostrando 1 - 12 di 38 articoli
Mostrando 1 - 12 di 38 articoli